Menu

Festival di San Remo 2021 – quote scommesse

Entusiasmo, canzoni puramente italiane e l’evento che non perde nessuno, ecco cosa è San Remo Festival. La musica cambia ogni anno, ma non cambia la passione italiana per la musica. Anche quest’ anno il Festival della musica italiana non ci delude con glia artisti creativi. Tra gli artisti troviamo: Colapesce e Dimartino, Maneskin,Fedez e Francesca Michielin e il rapper torinese Willie, Madame, Bugo, Coma Cose, Ermal Meta, Irama, Aiello, Lo Stato Sociale, Max Gazzè, Random, Extraliscio con Davide Toffolo, Noemi, Gio Evan, Ghemon, Francesco Renga, Fasma, intramontabile Orietta Berti ecc. Saranno le votazioni del pubblicato, giornalisti e giuria a dire chi veramente vincerà il Festival. Qui ci sono le previsioni, o le odds per i vincitori secondo i bookmaker.

Quote scommesse – Vincitore di Festival di Sanremo 2021

Festival di San Remo 2021 – quote scommesse

Il Festival di Sanremo è un evento canoro che non si può perdere. È tra gli eventi musicali italiani più conosciuti nel mondo e non viene seguito solo in Italia. Infatti, è molto popolare in Europa e nel resto del mondo e viene seguito e trasmesso Live. Si svolge sempre nello stesso periodo, durante la stagione invernale. È un grande evento mediatico della televisione italiana che attualmente si svolge al Teatro Ariston. In origine si teneva nella sala da ballo del Casinò di Sanremo. Il festival è essenzialmente una competizione canora tra interpreti che presentano in prima assoluta dei brani originali, mai eseguiti pubblicamente prima, composti da autori italiani e votati da giurie e / o votazioni popolari. 

Il primo Festival di Canto Italiano fu organizzato nel 1948 a La Capannina, storico locale della Versilia, e l’evento ispirò alcuni anni dopo Pier Bussetti, del Casinò di Sanremo, che insieme a Giulio Razzi ideò il concorso che si tenne per la prima volta a Sanremo nel 1951.

La manifestazione si è svolta al Teatro del Casinò fino al 1976, poi è stata trasferita al Teatro Ariston. Nel 1951 c’erano solo tre interpreti, poi il numero dei cantanti crebbe nelle edizioni successive. Dalla terza edizione fino al 1971 ogni canzone è stata eseguita da due artisti e dal 1972 ogni artista può competere con una sola canzone. Le edizioni dal 1951 al 1954 furono trasmesse solo via radio poi il festival divenne un evento televisivo, trasmesso in Eurovisione da Raiuno. Tra i vincitori conosciutissimi, con le canzoni che poi hanno fatto storia troviamo: Domenico Modugno e Claudio Villa (quattro volte vincitori), Iva Zanicchi (3 volte), poi due premi ciascuno per Nilla Pizzi, Johnny Dorelli, Gigliola Cinquetti, Bobby Solo, Nicola Di Bari, Peppino Di Capri, Enrico Ruggeri, Anna Oxa e il gruppo Matia Bazar.

Come per tutti gli eventi del mondo dello spettacolo, intorno al Festival fioriscono le scommesse. I vincitori di quest’ anno si sapranno tra poco, ma la preferenza per le canzoni e gli artisti si vede di già. Per adesso, i più probabili vincitori del Festival di Sanremo 2021 sono tra questi cantautori e musicisti: Colapesce e Dimartino, Maneskin, la coppia formata da Fedez e da Francesca Michielin e il rapper torinese Willie Peyote.

Lascia un commento